Azienda

Vista Aerea dell'Azienda

Da quattro generazioni la famiglia Bedin coltiva le sue uve nel cuore della zona DOCG Montello e Colli asolani, terra ricca di cultura e di tradizioni e da sempre adatta alla viticoltura di qualità grazie al microclima privilegiato e alla particolare conformazione dei terreni. La cantina si trova a Cornuda, proprio lungo la panoramica “Strada del vino Montello e Colli Asolani”: un percorso di storia, cultura e natura che si snoda tra ville venete, costruzioni antiche e pittoreschi vigneti collinari, congiungendo Asolo a Nervesa della Battaglia.

La salvaguardia e la valorizzazione di vitigni autoctoni della zona, la coltivazione dei vigneti mediante tecniche colturali eco-compatibili e l’utilizzo di strumentazioni e tecnologie moderne in cantina testimoniano l’importanza del binomio tradizione-innovazione, sinonimo di quell’equilibrio necessario a garantire la continuità dei valori che caratterizzano la produzione dell’azienda e ne disegnano la storia.

Coerentemente con questa linea di pensiero i fratelli Bedin controllano direttamente tutte le fasi del processo produttivo, dalla viticoltura al prodotto finito, assicurando il rispetto degli standard di qualità e la custodia degli antichi saperi che tramandano il gusto del “Prosecco di una volta”.
Il forte stampo familiare impresso all’azienda fa sì che, nonostante l’ampliamento della rete di vendita sia in Italia che all’estero, la produzione non diventi “industriale” ma mantenga lo stretto e genuino legame con il territorio che ne costituisce fondamento.

 

Gallerie

Pictures courtesy of A. Gallina ©